WEEK END DEL FASCINO: LUNIGIANA E 5 TERRE

WEEK END DEL FASCINO: LUNIGIANA E 5 TERRE

Liguria

ITINERARIO

Primo giorno: Roma – Pontremoli –   Aulla

Raduno dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Pontremoli. Pranzo libero e visita guidata di Pontremoli, capitale della Lunigiana che apriva i passaggi verso la Terra Santa e verso Roma. L’itinerario ha inizio in piazza Duomo, con una breve introduzione sulla storia artistica di Pontremoli. Dopo una breve visita alla splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta, la guida ci porterà alla scoperta di uno dei più importanti esempi del Settecento in Lunigiana. Trasferimento ad Aulla, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Secondo giorno: Le 5 Terre

Prima colazione in hotel, trasferimento in bus alla stazione ferroviaria di Levanto, incontro con la guida turistica e partenza in treno per Riomaggiore, visita guidata del paese dalla parte alta fino alla marina piena di barche e case colorate. Si prosegue in treno per Monterosso, la più grande delle Cinque Terre dove la vostra guida turistica vi accompagna alla scoperta della parte antica del borgo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio raggiungete Vernazza, una bella passeggiata nei vicoli sino alla marina oppure in alto fino ad una delle torri di avvistamento, sono cose assolutamente da fare. Ancora in treno, da Vernazza raggiungete Manarola. Purtroppo non si può ancora camminare da Manarola a Riomaggiore lungo la via dell’Amore (ancora chiusa causa frana), solo dalla stazione di Manarola è possibile percorrerne un breve tratto, e poi tornare indietro. Rientro a Levanto, trasferimento in hotel, cena e pernottamento

 

Terzo giorno: Borghi della Lunigiana Filetto – Bagnone>

Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata dei borghi nella Lunigiana: Filetto, vera perla della Lunigiana, un piccolo e incantevole borgo medievale e Bagnone, piccola e sconosciuta perla italiana, appare come se fosse stata un pittore a dipingerla per quanto scenografico il suo aspetto. Al termine delle visite partenza per il rientro con pranzo libero lungo il percorso.